Banca dati musicale

Musicista

Nino Oliviero

Nino Oliviero

nato il 13.2.1918 a Napoli, Campania, Italia

morto il 29.2.1980 a Roma, Latium, Italia

Links www.camoriginalsoundtracks.com (Inglese)

Nino Oliviero

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera

Nino Oliviero

Nino Oliviero (Napoli, 13 febbraio 1918  Roma, 29 febbraio 1980) è stato un compositore italiano.

Biografia

Diplomato al Conservatorio di San Pietro a Majella in violino, preferì la carriera musicale allo studio delle scienze coloniali a cui era stato avviato dalla famiglia. Negli anni sessanta fu molto attivo nel mondo del cinema, lavorando come redattore musicale di vari giornali cinematografici d'attualità e componendo le colonne sonore di molti film a soggetto. Fu presente come autore a diverse edizioni del Festival di Sanremo, con brani quali La vita è un paradiso di bugie e Il nostro refrain.

Nel 1963 ricevette dall'Academy Award di Los Angeles la Nomination per l'Oscar con la canzone More tratta dal film Mondo cane.

Fu anche autore di numerosissime canzoni napoletane e di un concerto per pianoforte e orchestra ("Un giorno a Brooklyn").

Canzoni napoletane (parziali)

  • 'Nu quarto 'e luna, parole di Titomanlio
  • 'O ciucciariello, parole di Roberto Murolo
  • Giuvanne co' 'a chitarra, parole di Stefano Canzio
  • Quanno tu staje cu' mme (musica e parole dell'autore)
  • [Stella Furastiera](versi di Giuseppe Marotta)

Colonne sonore (parziali)

  • Marechiaro di Giorgio Ferroni (1949) autore canzoni
  • Domenica d'agosto, regia di Luciano Emmer (1950) con Franco Interlenghi
  • Uomini e nobiluomini, regia di Giorgio Bianchi (1959) con Vittorio De Sica
  • Mondo cane, regia di Paolo Cavara, Franco Prosperi, Gualtiero Jacopetti (1962)
  • La donna nel mondo, regia di Paolo Cavara, Gualtiero Jacopetti e Franco Prosperi (1963)
  • Mondo cane 2, regia di Gualtiero Jacopetti (1963)pochi anni dopo realizza il 33 giri CAM SAG 9066 "Nino Oliviero per orchestra".
  • La pupa, regia di Giuseppe Orlandini (1963) con Michèle Mercier
  • Il pelo nel mondo, regia di Antonio Margheriti e Marco Vicario (1964)
  • Una moglie americana, regia di Gian Luigi Polidoro (1965) con Ugo Tognazzi
  • Una moglie giapponese, regia di Gian Luigi Polidoro (1968) con Gastone Moschin
  • Nina, regia di Vincente Minnelli (1976) con Liza Minnelli, Ingrid Bergman, Gabriele Ferzetti, Charles Boyer
Questa pagina è stata modificata l'ultima volta il 08.02.2014 07:50:21

Questo articolo si basa sull'articolo Nino Oliviero dell'enciclopedia liber Wikipedia ed è sottoposto a LICENZA GNU per documentazione libera.
In Wikipedia è disponibile una lista degli autori.