Ignaz Moscheles

Ignaz Moscheles

nato il 23.5.1794 a Prag, Hauptstadt Prag, Cechia

morto il 10.3.1870 a Leipzig, Sachsen, Germania

Ignaz Moscheles

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera

Ignaz (Isaac) Moscheles (Praga, 23 maggio 1794 – Londra, 10 marzo 1870) è stato un compositore, musicista e pianista ceco.

Biografia

Fu un virtuoso di pianoforte. Studiò a Vienna con Johann Georg Albrechtsberger e Antonio Salieri. Cominciò subito una brillante carriera concertistica a Londra e in giro per l'Europa. Più tardi a Lipsia succedette a Felix Mendelssohn alla guida del conservatorio della città. Fu il primo, insieme con Franz Liszt, a proporre il recital come evento culturale e non più come spettacolo puramente virtuosistico. Compose numerosi brani di musica sinfonica e da camera, in cui particolare rilievo viene occupato dalla produzione pianistica. Contribuì allo sviluppo della tecnica pianistica, pubblicando con Fétis un metodo per pianoforte, in parte tuttora utilizzato per la preparazione pianistica nei Conservatori.

Altri progetti

Collegamenti esterni

Controllo di autorità VIAF: (EN56797125 · LCCN: (ENn50007944 · ISNI: (EN0000 0001 0904 5254 · GND: (DE118785028 · BNF: (FRcb13897743q (data) · BAV: ADV11026915 · CERL: cnp00400201
Questa pagina è stata modificata l'ultima volta il 28.10.2017 17:01:28

Questo articolo si basa sull'articolo Ignaz Moscheles dell'enciclopedia liber Wikipedia ed è sottoposto a LICENZA GNU per documentazione libera.
In Wikipedia è disponibile una lista degli autori.