Sony BMG Schweiz

Links www.sonybmg.ch (Tedesco)

Sony Music

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera

La Sony Music è una delle tre più grandi etichette discografiche (major) nell'industria musicale, controllata dall'azienda multinazionale Sony, le altre sono Universal e Warner.

Storia

Nel 1988 la Sony ha acquisito il catalogo dei dischi CBS Records per due miliardi di dollari, rinominandola Sony Music Entertainment nel 1991. La CBS ha comunque mantenuto i diritti sul proprio marchio. Sony ha acquisito anche il catalogo della Columbia Records direttamente dalla EMI, e successivamente anche quello della Epic Records, diventando la sezione pop-rock del listino Sony.

Nell'agosto 2004, la Sony Music Entertainment ha creato una joint-venture con un'altra casa di produzione storica, la BMG, creando l'impero musicale Sony BMG Music Entertainment e controllando di fatto più della metà del mercato musicale mondiale. Durante l'estate del 2008, la quota societaria in mano al gruppo Bertelsmann (BMG) passa interamente a Sony, dando vita all'inizio del 2009, alla nuova denominazione Sony Music.

Daniele Menci è l'attuale Head of Music (con funzioni assimilabili a quelle di direttore generale) dell'azienda Sony Music Entertainment Italy, mentre il presidente e rappresentante legale è Andrea Rosi.

Dal 2008 la Sony concede un contratto discografico ai vincitori del talent show X Factor.

Etichette discografiche

Voci correlate

Altri progetti

Collegamenti esterni

Questa pagina è stata modificata l'ultima volta il 19.10.2013 12:14:53

Questo articolo si basa sull'articolo Sony Music dell'enciclopedia liber Wikipedia ed è sottoposto a LICENZA GNU per documentazione libera.
In Wikipedia è disponibile una lista degli autori.