Banca dati musicale

Musicista

Kris Kristofferson

Kris Kristofferson

nato il 22.6.1936 a Brownsville, TX, Stati Uniti d'America

Links www.kriskristofferson.com (Inglese)

Kris Kristofferson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera

Kris Kristofferson (Brownsville, 22 giugno 1936) è un attore, cantante, musicista country statunitense.

Biografia

Figlio di un generale dell'aviazione americana, studia alla Oxford University (più precisamente al Merton College), dove dimostra grande abilità nelle materie letterarie. Insieme a questa dote, si manifesta precocemente però in lui il vizio dell'alcool, che caratterizzerà gran parte della sua vita. Prende la patente di pilota di elicottero, e questo gli permette di atterrare nel giardino del cantante Johnny Cash per consegnargli un nastro da lui realizzato. Cash si fa convincere a interpretare la canzone Sunday Mornin' Comin' Down, e ciò rappresenta l'inizio del successo per Kris. Nel 1969 si fidanza con la cantante Janis Joplin, che prima di morire gli "ruberà" la canzone Me and Bobby McGee, che in origine si chiamava Me and Bobbie McGee, essendo dedicata a una donna. Entra poi in contatto con musicisti come Johnny Cash, Willie Nelson e Waylon Jennings, coi quali fonderà The Highwaymen, un supergruppo country. Parallelamente al successo musicale aumentano i problemi di Kris con l'alcool. È proprio mentre cerca di curarsi dalla dipendenza per il whisky che conosce Dennis Hopper, che lo fa recitare nel film Fuga da Hollywood. È l'inizio della carriera cinematografica di Kristofferson, che recita in decine di film negli anni seguenti, lavorando anche con registi del calibro di Tim Burton e Sam Peckinpah e in film di grande successo commerciale come quelli della trilogia di Blade. Kristofferson raggiunge il culmine della carriera cinematografica recitando nel film di Michael Cimino I cancelli del cielo, film noto perché portò sull'orlo del fallimento la United Artists a causa dei costi troppo elevati.

Discografia

  • 1970 - Kristofferson (Monument Records)
  • 1971 - The Silver Tongued Devil and I (Monument Records)
  • 1972 - Border Lord (Monument Records)
  • 1972 - Jesus Was a Capricorn (Monument Records)
  • 1973 - Full Moon (A&M Records) con Rita Coolidge
  • 1974 - Spooky Lady's Sideshow (Monument Records)
  • 1974 - Breakaway (Monument Records) con Rita Coolidge
  • 1975 - Who's to Bless and Who's to Blame (Monument Records)
  • 1976 - Surreal Thing (Monument Records)
  • 1976 - A Star Is Born (Columbia Records) Colonna Sonora
  • 1977 - Songs of Kristofferson (Columbia Records) Raccolta
  • 1978 - Easter Island (Monument Records)
  • 1978 - Natural Act (A&M Records) con Rita Coolidge
  • 1979 - Shake Hands with the Devil (Monument Records)
  • 1981 - To the Bone (Monument Records)
  • 1982 - The Winning Hand (Monument Records) con Dolly Parton, Willie Nelson e Brenda Lee
  • 1984 - Music from Songwriter (CBS Records) con Willie Nelson
  • 1985 - Highwayman (CBS Records) con gli Highwaymen
  • 1986 - Repossessed (Mercury Records)
  • 1990 - Third World Warrior (PolyGram Records)
  • 1990 - Highwayman 2 (Sony Records) con gli Highwaymen
  • 1991 - Singer-Songwriter (Columbia/Legacy Records) Raccolta, 2 LP
  • 1992 - Live at the Philharmonic (Mercury Records) Live
  • 1995 - A Moment of Forever (Justice Records)
  • 1995 - Best of Kris Kristofferson (Sony Records) Raccolta
  • 1995 - The Road Goes On Forever (Liberty Records) con gli Highwaymen
  • 1998 - The Austin Sessions (Guardian Records)
  • 2003 - Broken Freedom Song: Live from San Francisco (Oh Boy Records) Live
  • 2004 - The Essential Kris Kristofferson (Monument Records) Raccolta
  • 2006 - This Old Road (New West Records)
  • 2009 - Closer to the Bone (New West Records)
  • 2010 - Please Don't Tell Me How the Story Ends: The Publishing Demos (Light in the Attic Records) Raccolta
  • 2011 - Playlist: The Very Best of Kris Kristofferson (Columbia Records) Raccolta
  • 2013 - Feeling Mortal (KK Records)
  • 2014 - An Evening with Kris Kristofferson: The Pilgrim; Ch 77 - Union Chapel, London (Virgin Records) Live

Filmografia parziale

Cinema

  • Fuga da Hollywood (The Last Movie), regia di Dennis Hopper (1971)
  • Per 100 chili di droga (Cisco Pike), regia di Bill L. Norton (1972)
  • Pat Garrett e Billy Kid (Pat Garrett and Billy the Kid), regia di Sam Peckinpah (1973)
  • Alice non abita più qui (Alice Doesn't Live Here Anymore), regia di Martin Scorsese (1974)
  • Voglio la testa di Garcia (Bring Me the Head of Alfredo Garcia) , regia di Sam Peckinpah (1974)
  • È nata una stella (A Star Is Born), regia di Frank Pierson (1976)
  • Convoy - Trincea d'asfalto (Convoy), regia di Sam Peckinpah (1978)
  • I cancelli del cielo (Heaven's Gate), regia di Michael Cimino (1980)
  • Successo alle stelle (Songwriter), regia di Alan Rudolph (1984)
  • Flashpoint, regia di William Tannen (1984)
  • Stati di alterazione progressiva (Trouble In Mind), regia di Alan Rudolph (1985)
  • Millennium, regia di Michael Anderson (1989)
  • Delitto a teatro (No Place to Hide), regia di Richard Danus (1993)
  • Stella solitaria (Lone Star), regia di John Sayles (1996)
  • Fire Down Below - L'inferno sepolto (Fire Down Below), regia di Félix Enríquez Alcalá (1997)
  • La figlia di un soldato non piange mai (A Soldier's Daughter Never Cries), regia di James Ivory (1998)
  • Blade, regia di Stephen Norrington (1998)
  • Dance with Me, regia di Randa Haines (1998)
  • Payback - La rivincita di Porter (Payback), regia di Brian Helgeland (1999)
  • Limbo, regia di John Sayles (1999)
  • Planet of the Apes - Il pianeta delle scimmie (Planet of the Apes), regia di Tim Burton (2001)
  • Chelsea Walls, regia di Ethan Hawke (2001)
  • Blade II, regia di Guillermo del Toro (2002)
  • D-Tox, regia di Jim Gillespie (2002)
  • Blade: Trinity, regia di David S. Goyer (2004)
  • The Jacket, regia di John Maybury (2005)
  • Dreamer - La strada per la vittoria (Dreamer: Inspired By a True Story), regia di John Gatins (2005)
  • Disappearances, regia di Jay Craven (2006)
  • Fast Food Nation, regia di Richard Linklater (2006)
  • La verità è che non gli piaci abbastanza (He's Just Not That into You), regia di Ken Kwapis (2008)
  • L'incredibile storia di Winter il delfino (Dolphin Tale), regia di Charles Martin Smith (2011)
  • Legami di sangue - Deadfall (Deadfall), regia di Stefan Ruzowitzky (2012)
  • The Motel Life, regia di Alan Polsky e Gabe Polsky (2012)
  • Joyful Noise - Armonie del cuore (Joyful Noise), regia di Todd Graff (2012)
  • L'incredibile storia di Winter il delfino 2 (Dolphin Tale 2), regia di Charles Martin Smith (2014)

Televisione

  • Stagecoach, regia di Ted Post – film TV (1986)
  • Ricercato vivo o morto (The Tracker) – film TV (1988)
  • Texas Rising – miniserie TV (2015)

Doppiatori italiani

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Kris Kristofferson è stato doppiato da:

  • Carlo Sabatini in Alice non abita più qui, Dance with me, La verità è che non gli piaci abbastanza
  • Michele Kalamera in I cancelli del cielo, Maddox
  • Michele Gammino in Blade, The Jacket
  • Glauco Onorato in Stella solitaria, Payback - La rivincita di Porter
  • Sergio Graziani in Blade II, Blade: Trinity
  • Stefano De Sando in D-Tox, Legami di sangue - Deadfall
  • Rodolfo Bianchi in L'incredibile storia di Winter il delfino, L'incredibile storia di Winter il delfino 2
  • Cesare Barbetti in Big Top Pee-wee - La mia vita picchiatella
  • Rino Bolognesi in Ricercato vivo o morto
  • Raffaele Farina in Millennium
  • Giancarlo Maestri in Convoy - Trincea d'asfalto
  • Sandro Iovino in Pat Garrett e Billy Kid
  • Dario Penne in Fire Down Below - L'inferno sepolto
  • Pino Colizzi in È nata una stella
  • Francesco Carnelutti in Stati di alterazione progressiva
  • Oreste Rizzini in La figlia di un soldato non piange mai
  • Mauro Magliozzi in Planet of the Apes - Il pianeta delle scimmie
  • Giorgio Lopez in Dreamer - La strada per la vittoria
  • Paolo Marchese in Fast Food Nation

Come doppiatore è sostituito da:

  • Bruno Alessandro in Supercuccioli sulla neve
  • Saverio Moriones in Fallout: New Vegas

Voci correlate

Altri progetti

Collegamenti esterni

Controllo di autorità VIAF: (EN29718413 · LCCN: (ENn91077450 · ISNI: (EN0000 0001 1023 5039 · GND: (DE128497068 · BNF: (FRcb138961712 (data)
Questa pagina è stata modificata l'ultima volta il 09.09.2017 18:31:09

Questo articolo si basa sull'articolo Kris Kristofferson dell'enciclopedia liber Wikipedia ed è sottoposto a LICENZA GNU per documentazione libera.
In Wikipedia è disponibile una lista degli autori.