Banca dati musicale

Musicista

Mal Waldron

Mal Waldron - © www.thomaszoller.com

nato il 16.8.1926 a New York City, NY, Stati Uniti d'America

morto il 2.12.2002 a Bruxelles, Brüssel-Hauptstadt, Belgio

Links www.allmusic.com (Inglese)
www.jazzpages.com (Tedesco)

Mal Waldron

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera

Malcolm Earl Waldron (New York, 16 agosto 1926 – Bruxelles, 2 dicembre 2002) è stato un pianista e compositore statunitense. Iniziò a suonare professionalmente a New York nel 1950, dopo essersi laureato. Nella decade successiva Waldron guidò alcuni gruppi a suo nome e suonò nella band guidate da Charles Mingus, Jackie McLean, John Coltrane, e da Eric Dolphy, fra gli altri. Nello stesso periodo, alla fine degli anni cinquanta, Waldron fu il pianista di riferimento dell'etichetta Prestige Records per cui prese parte a dozzine di dischi contribuendo anche con sue composizioni originali fra cui il suo brano più conosciuto, "Soul Eyes". Waldron lavorò anche molto con cantanti e quanto meno deve essere ricordata la sua collaborazione con Billie Holiday negli ultimi anni, dal 1957 al 59.

Nel 1963, a seguito di un'overdose di eroina, Waldron riportò gravi danni che lo resero incapace di suonare; si riprese gradualmente, recuperando le sue facoltà negli anni successivi e riprendendo la sua carriera di musicista. Abbandonò definitivamente gli Stati Uniti alla metà degli anni sessanta per stabilirsi in Europa, e continuò ad esibirsi sui palcoscenici internazionali fino alla sua morte. Nella sua cinquantennale carriera Waldron ha inciso più di cento album a suo nome e più di 70 con altri leader. Ha scritto composizioni per balletti e molte colonne sonore per il cinema. Come pianista Waldron si colloca fra i principali rappresentanti dell'hard bop e del post-bop nella scena newyorkese degli anni cinquanta, ma, negli anni, ha avuto anche esperienze vicine ai linguaggi del free jazz. Il suo stile è riconoscibile per l'uso di accordi dissonanti e per lo stile solistico caratterizzato dalla ripetizione di note e frasi.

Biografia

Discografia

Come leader

  • Mal-1 (Prestige, 1956)
  • Mal/2 (Prestige, 1957)
  • The Dealers (Status, 1957)
  • Mal/3: Sounds (New Jazz, 1958)
  • Mal/4: Trio (New Jazz, 1958)
  • Left Alone (Bethlehem, 1959)
  • Impressions (New Jazz, 1959)
  • The Quest - con Eric Dolphy e Booker Ervin (New Jazz, 1961)
  • Sweet Love, Bitter (Impulse!, 1967)
  • Ursula (Musica, 1969)
  • Set me Free (Affinity, 1969)
  • Free at Last (ECM (Japan), 1969)
  • Tokyo Bound (RCA Victor (Japan), 1970)
  • Tokyo Reverie (RCA Victor (Japan), 1970)
  • Blood and Guts (Futura, 1970)
  • Spanish Bitch (ECM (Japan), 1970)
  • The Opening - (Futura, 1970)
  • The Call (JAPO, 1971)
  • Mal: Live 4 to 1 (Philips (Japan), 1971)
  • First Encounter con Gary Peacock (RCA Victor (Japan), 1971)
  • Number Nineteen (Freedom, 1971)
  • Black Glory (Enja, 1971)
  • Mal Waldron Plays the Blues (Enja, 1971)
  • Signals (Freedom, 1971)
  • Journey Without End con Steve Lacy (RCA Victor (Japan), 1971)
  • Blues for Lady Day (Black Lion, 1972)
  • A Little Bit of Miles (Freedom, 1972)
  • Jazz a Confronto 19 (Horo, 1972)
  • A Touch of the Blues (Enja, 1972)
  • Mal Waldron on Steinway (Teichiku, 1972)
  • Mal Waldron with the Steve Lacy Quintet con Steve Lacy (America (France), 1972)
  • The Whirling Dervish (America (France), 1972)
  • Meditations (RCA Victor (Japan), 1972)
  • Up Popped the Devil con Reggie Workman e Billy Higgins (Enja, 1973)
  • Hard Talk con Steve Lacy (Enja, 1974)
  • Like Old Time con Jackie McLean (RCA Victor (Japan), 1976)
  • One-Upmanship con Steve Lacy (Enja, 1977)
  • Moods (Enja, 1978)
  • Mingus Lives (Enja, 1979)
  • Mal 81 (Progressive, 1981)
  • News: Run About Mal (Progressive, 1981)
  • Snake Out (Hathut, 1981 pubblicato nel 1982)
  • Herbe L'oubli (Hathut, 1981 pubblicato nel 1983)
  • Lets Call This (Hathut, 1981 pubblicato nel 1986)
  • Live at Dreher, Paris 1981 con Steve Lacy (Hathut, 1981) [comprende Snake Out, Herbe L'oubli e Lets Call This con tracce aggiuntive]
  • What It Is (1981, Enja Records)
  • One Entrance, Many Exits (Palo Alto, 1982)
  • In Retrospect (Baybridge, 1982)
  • Breaking New Ground (Baybridge, 1983)
  • Mal Waldron Plays Eric Satie (Baybridge, 1983)
  • You and the Night and the Music (Paddlewheel, 1983)
  • Encounters con David Friesen (Muse, 1984)
  • Mal Waldron and Alone (CBS/Sony (Japan), 1985)
  • Songs of Love and Regret con Marion Brown (Free Lance (France), 1985)
  • Dedication con David Friesen - (Soul Note, 1985)
  • Space (Vent Du Sud (france), 1986)
  • Sempre Amore con Steve Lacy (Soul Note, 1986)
  • Update (Soul Note, 1986)
  • Left Alone '86 con Jackie McLean (Paddle Wheel, 1986)
  • The Git Go - Live at the Village Vanguard (Soul Note, 1986)
  • The Seagulls of Kristiansund (Soul Note, 1986)
  • Our Colline's a Treasure (Soul Note, 1986 - released 1991)
  • Remembering the Moment con David Friesen, Eddie Moore, Jim Pepper e Julian Priester (Soul Note, 1987)
  • The Super Quartet Live at Sweet Basil con Steve Lacy (Paddle Wheel, 1987)
  • Mal, Dance and Soul (Enja, 1987)
  • Evidence (Dark Light, 1988)
  • Art of the Duo con Jim Pepper (Tutu, 1989)
  • No More Tears (For Lady Day) (Timeless, 1989)
  • Crowd Scene (Soul Note, 1989)
  • Where Are You? (Soul Note, 1989)
  • Quadrologue at Utopia con la partecipazione di Jim Pepper (Tutu, 1989)
  • More Git' Go at Utopia con la partecipazione di Jim Pepper (Tutu, 1989)
  • Spring in Prague (Alfa Jazz, 1990)
  • Hot House con Steve Lacy (Arista/Novus, 1991)
  • I Remember Thelonious with Steve Lacy (Nel Jazz, 1992)
  • My Dear Family (Evidence, 1993)
  • Waldron-Haslam con George Haslam (Slam, 1994)
  • After Hours con Jeanne Lee (Owl, 1994)
  • Mal, Verve, Black & Blue (Tutu, 1994)
  • Two New with George Haslam (Slam, 1995)
  • Maturity 4: White Road, Black Rain con Jeanne Lee (Tokuma, 1995)
  • Maturity 3: Dual con Takeo Moriyama (Tokuma, 1995)
  • Maturity 2: He's My Father con Mala Waldron (Tokuma, 1995)
  • Art of the Duo: The Big Rochade con Nicolas Simion (Tutu, 1995)
  • Maturity 5: The Elusiveness of Mt. Fuji (Tokuma, 1996)
  • Soul Eyes con Jeanne Lee e Abbey Lincoln (BMG, 1997)
  • Maturity 1: Klassics (Tokuma, 1998)
  • Riding A Zephyr con Judi Silvano (Soul Note, 2000)
  • Silence con David Murray
  • One More Time con Steve Lacy (Sketch, 2002)
  • Left Alone Revisited con Archie Shepp (Enja, 2002)
Controllo di autorità VIAF (EN49409732 · ISNI (EN0000 0000 8128 1326 · LCCN (ENn83147700 · GND (DE124273513 · BNF (FRcb13900958x (data)
Questa pagina è stata modificata l'ultima volta il 22.06.2018 04:20:31

Questo articolo si basa sull'articolo Mal Waldron dell'enciclopedia liber Wikipedia ed è sottoposto a LICENZA GNU per documentazione libera.
In Wikipedia è disponibile una lista degli autori.