Lloyd Bacon

nato il 4.12.1889 a San Jose, CA, Stati Uniti d'America

morto il 15.11.1955 a Burbank, CA, Stati Uniti d'America

Links www.imdb.com (Inglese)

Lloyd Bacon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera

Lloyd Bacon e Charlie Chaplin in una delle sue comiche

Lloyd Bacon (San Jose, 4 dicembre 1889  Burbank, 15 novembre 1955) è stato un regista e attore statunitense.

Biografia

Comincia la sua carriera come attore lavorando al fianco di Broncho Billy e Charlie Chaplin ai tempi in cui il celebre attore e regista inglese lavorava per la Essanay Corporation[1]. Bacon, come molti altri artisti dell'epoca, viene dall'ambiente del vaudeville e pur sentendo una certa inclinazione per gli studi di giurisprudenza è alla fine il teatro a prevalere e debutta a Broadway all'inizio degli anni dieci. Lavora come attore e controfigura fino allo scoppio della prima guerra mondiale, quando viene mandato oltreoceano con la Marina: l'ammirazione per questo corpo è tale che trasparirà da molti dei suoi film.

Dopo la fine del conflitto, si muove per alcuni studios approdando presso quello di Mack Sennett che lo assume come scrittore di gag, ma lo studio del grande pioniere del cinema era ormai in declino e nel 1925 Bacon arriva alla Warner Bros dove comincia a dirigere alcune pellicole. Già i suoi primi lavori sono dei successi che fanno incassare parecchi soldi alla casa di produzione. Nel 1933, gira Quarantaduesima strada, un musical con Warner Baxter, un film che diverrà uno dei capisaldi della commedia musicale per le complesse coreografie ad opera di Busby Berkeley. Di quattro anni dopo è il gangster movie Le cinque schiave con Bette Davis, un film quasi di denuncia in cui la figura del gangster si ispira al mafioso Lucky Luciano il cui processo iniziava a far emergere il problema delle donne che lavoravano nei locali della mala.

Nel 1938, Bacon torna alla commedia musicale con il film Amore in otto lezioni, sempre con le coreografie di Busby Berkeley. Dopo alcune opere poco riuscite, nel 1943 gira Convoglio verso l'ignoto un film di guerra con Humphrey Bogart tutto ambientato in un sottomarino. Dell'anno dopo è La famiglia Sullivan, ispirato alla storia vera di una famiglia che perse tutti e cinque i figli sul fronte del Pacifico durante il secondo conflitto mondiale. Nel 1951, torna per l'ultima volta al musical con Un'avventura meravigliosa, il film che lancerà l'attrice Mitzi Gaynor.

Vita privata

Figlio dell'attore teatrale e scrittore Frank Bacon (1864-1922) e fratello dell'attore Irving Bacon, Lloyd Bacon era sposato con Margaret Adele Balch Bacon (1907-1989). Morì a 65 anni per un'emorragia cerebrale il 15 novembre 1955. Fu sepolto al Forest Lawn Memorial Park (Hollywood Hills)[1].

Filmografia parziale

Regista

  • The Speeder (1922)
  • Brass Knuckles (1927)
  • Il cantante pazzo (The Singing Fool) (1928)
  • L'uomo dei monti (No Defense) (1929)
  • Papà mio (Say it with Songs) (1929)
  • Moby Dick, il mostro bianco (Moby Dick) (1930)
  • Gelosia (The Other Tomorrow) (1930)
  • La donna e la femmina (A Notorious Affair) (1930)
  • La dattilografa (Office Wife) (1930)
  • Kept Husbands (1931)
  • L'artiglio rosa (Honor of the Family) (1931)
  • Dinamite doppia (Picture Snatcher) (1933)
  • Crooner (1932)
  • Il segreto del dottore (Alias the Doctor) (1933)
  • Quarantaduesima strada (42nd Street) (1933)
  • Viva le donne! (Footlight Parade) (1933)
  • Wonder Bar (1934)
  • Un grullo in bicicletta (Six Day Bike Ryder) (1934)
  • Marinai all'erta (Here Comes the Navy) (1934)
  • I diavoli in paradiso (Devil Dogs of the Air) (1935)
  • Follia messicana (In Caliente) (1935)
  • La riva dei bruti (Frisco Kid) (1935)
  • Colpo proibito (The Irish in U.S.) (1935)
  • Broadway Gondolier (1935)
  • Caino e Adele (Cain and Mabel) (1936)
  • Amore in otto lezioni (Gold Diggers in 1937) (1936)
  • Sottomarino D1 (Submarine D1) (1937)
  • Le cinque schiave (Marked Woman) (1937)
  • Un bandito in vacanza (A Slight Case of Murder) (1938)
  • Il terrore dell'Ovest (The Oklahoma kid) (1939
  • Strisce invisibili (Invisibles Stripes) (1939)
  • Il vendicatore (Brother Orchid) (1940)
  • Passi nel buio (Footsteps in the Dark) (1941)
  • Con mia moglie è un'altra cosa (Affectionately Yours) (1941)
  • I tre furfanti (Larceny Inc.) (1942)
  • Rivalità (Silver Queen) (1942)
  • Convoglio verso l'ignoto (Action in the North Atlantic) (1943)
  • La Famiglia Sullivan (The Sullivans) (1944)
  • Capitano Eddie (Captain Eddie) (1945)
  • E ora chi bacerà? (I Wondering Who's Kissing Her Now) (1947)
  • Non fidarti di tuo marito (An Innocent Affair) (1949)
  • Quando torna primavera (It Happens Every Spring) (1949)
  • Segretaria tutto fare (Miss Grant Takes Richmond) (1949)
  • L'adorabile intrusa (Mother Is a Freshman) (1949)
  • Accidenti che ragazza! (The Fuller Brush Girl) (1950)
  • Roba da matti (The Good Humor Man) (1950)
  • Le rane del mare (The Frog Men) (1951)
  • Butterfly americana (Call Me Mister) (1951)
  • Un'avventura meravigliosa (Golden Girl) (1951)
  • Bella ma pericolosa (She Couldn't Say No) (1952)
  • La linea francese (French Line) (1954)
  • Billy West fratello degli indiani (The Great Sioux Uprising) (1954)

Attore

  • His Taking Ways (1914)
  • His Regeneration, regia di Gilbert M. 'Broncho Billy' Anderson (1915)
  • The House of Intrigue, regia di Lloyd Ingraham (1919)
  • The Speeder, regia di Lloyd Bacon (1922)
  • The Kentucky Colonel, regia di William A. Seiter (1920)
  • Hearts and Masks, regia di William A. Seiter (1921)

Note

  1. 1,0 1,1 Find a Grave

Collegamenti esterni

  • Scheda su 0045800 dell'Internet Movie Database
  • Filmografia su AFI American Film Institute

Questa pagina è stata modificata l'ultima volta il 27.02.2014 08:18:43

Questo articolo si basa sull'articolo Lloyd Bacon dell'enciclopedia liber Wikipedia ed è sottoposto a LICENZA GNU per documentazione libera.
In Wikipedia è disponibile una lista degli autori.