Fuoco

Swiss Jazz Award 2019 a Othella Dallas

Dopo oltre 90 anni è ancora instancabile: Othella Dallas entusiasma il pubblico da decenni con la sua grande voce e la sua presenza scenica.   - Foto: othelladallas.ch Dopo oltre 90 anni è ancora instancabile: Othella Dallas entusiasma il pubblico da decenni con la sua grande voce e la sua presenza scenica. Foto: othelladallas.ch

Othella Dallas vince lo Swiss Jazz Award 2019. La consegna del premio avverrà in occasione del suo concerto il 23 giugno ad Ascona.

Basilese d’adozione ma statunitense di nascita, la ballerina e cantante jazz Othella Dallas calca ancora i palcoscenici di tutto il mondo alla veneranda età di 93 anni, entusiasmando il pubblico con la sua energia prorompente, il suo fascino intramontabile e la sua inconfondibile voce suadente. È stata inoltre una ballerina di successo e la fondatrice della basilese «Othella Dallas Dance School». In giovinezza ha incontrato a Parigi il suo futuro marito, Peter Wydler, e dopo alcuni anni si è trasferita con lui in Svizzera, la sua patria. È proprio durante gli anni parigini da ballerina che Dallas ha iniziato la sua seconda carriera da cantante. Tra le tappe che hanno segnato la sua ascesa come artista vi è anche il famoso Apollo Theater di New York. Dallas ha condiviso il palcoscenico con celebrità del calibro di Edith Piaf, Sidney Bechet, Nat King Cole, Quincy Jones e persino Duke Ellington. Dal suo arrivo in Svizzera nel 1960, il suo stile di vita è diventato più tranquillo. La sua carriera vanta fra le altre cose concerti in club e festival di tutta Europa, ma anche esibizioni per la radio e la televisione. Othella Dallas riceverà lo Swiss Jazz Award domenica 23 giugno 2019 sullo «Stage New Orleans» del festival «JazzAscona» in occasione del suo concerto.

Dettagli sulla consegna del premio ad Ascona

RSJ/GL, 28.5.2019